Giusto processo e tutela giurisdizionale

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI

Art. 7 - Tutti sono eguali dinnanzi alla legge e hanno diritto, senza alcuna discriminazione, ad una eguale tutela da parte della legge. Tutti hanno diritto ad una eguale tutela contro ogni discriminazione che violi la presente dichiarazione come contro qualsiasi incitamento a tale discriminazione.

Art. 8 - Ogni individuo ha diritto ad un'effettiva possibilità di ricorso a competenti tribunali controa tti che violino i diritti fondamentali a lui riconosciuti dalla costituzione o dalla legge.

Art. 9 -  Nessun individuo potrà essere arbitrariamente arrestato, detenuto o esiliato.

Art. 10 - Ogni individuo ha diritto, in posizione di piena uguaglianza, ad una equa e pubblica udienza davanti ad un tribunale indipendente e imparziale, al fine della determinazione dei suoi diritti e dei suoi doveri, nonchè della fondatezza di ogni accusa penale che gli venga rivolta

Art. 11 - Ogni individuo accusato di un reato è presunto innocente sino a che la sua colpevolezza non sia stata provata legalmente in un pubblico processo nel quale egli abbia avuto tutte le garanzie necessarie per la sua difesa.
Nessun individuo sarà condannato per un comportamento commissivo od omissivo che, al momento in cui sia stato perpetuato, non costituisse reato secondo il diritto interno o il diritto internazionale. Non potrà del pari essere inflitta alcuna pena superiore a quella applicabile al momento in cui il reato sia stato commesso.

Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.